Cirano

Tu che fai la rivoluzione sui tappeti rossi.

Io che lavo pavimenti.

Che forse si comincia così.

Mi metterò il rossetto per assomigliarti.

Saremo prima o poi delle nuvole io e te.

Sei leggera come la Coca Light.

E il tuo sapore in bocca.

Le distrazioni in tv.

Prima o poi, lo so,

i miei capelli saranno un film in bianco e nero.

Ma i giornali non lo diranno.

Le tue Indie saranno già state scoperte.

E ti avvicinerai per dirmi ma guarda come eravamo stupidi io e te.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: